Sportello CIC 2016-2017 - Inizio e orari

 

LOCANDINA CIC 2016-2017

 

Lettera informativa relativa al servizio di psicologia scolastica - 2015-2016.

 

Nel piano dell’offerta formativa del Liceo “Visconti” è attivo un servizio di consulenza psicologica, aperto agli studenti, ai genitori e agli insegnanti, a partire dal 15 ottobre fino al 15 maggio, tutti i giovedì dalle 15:00 alle 17.00. Questo servizio si inserisce in un ottica di promozione del benessere viene svolto dal Dott. Salvatore Patrizio Cimino e ha come referente interno alla scuola il Professor Labarile.

Il counseling può essere un ottimo strumento di aiuto che unifica in sé valenze conoscitive insieme a potenzialità trasformative, si svolge in uno “spazio d’ascolto”che acquista delle peculiarità specifiche. Gli incontri sono concordati con i ragazzi, che vengono coadiuvati nel loro processo di crescita personale. Lo “spazio d’ascolto” si configura come uno spazio relazionale protetto all’interno della scuola, dove lo psicologo recepisce richieste di studenti in difficoltà o desiderosi di un orientamento per la soluzione di problemi di natura psicologica e/o sociale.

Rispetto alle famiglie, il servizio è finalizzato a interventi di supporto genitoriale centrato a potenziare le risorse educative e relazionali con i figli adolescenti, al fine di accrescere il benessere familiare.

Infine gli insegnanti rappresentano un nodo nevralgico nell’operare una politica di educazione relazionale all’ interno del gruppo classe.

Essi sono in prima linea, conoscono gli studenti nelle loro risorse, problematiche e domande educative; sono delle figure fondamentali nella crescita dei ragazzi, che vengono aiutati nello sviluppo di un’equilibrata maturazione della loro personalità.

Il ruolo dello psicologo si concretizza in un confronto con i docenti soprattutto rispetto al gruppo-classe con dinamiche relazionali problematiche, favorendone una lettura più ampia e condividendo così strategie educative da attuare, coinvolgendo ,dove necessario, l’intero consiglio di classe.

 

 


 

 

Punto ascolto e counseling (Dott. Salvatore Patrizio Cimino, Psicoterapeuta)
Il punto ascolto si configura come uno spazio relazionale protetto all’interno della scuola, funzionante per l'intero anno scolastico; ciò per consentire all’insegnante referente o allo psicologo di recepire richieste di studenti in difficoltà o desiderosi di un orientamento per la soluzione di problemi di natura psicologica e sociale.

E’ importante prendere atto che i ragazzi che frequentano la scuola vivono una loro dimensione emotiva che cerca espressione ed integrazione alla dimensione intellettiva e che i processi formativi risultano arricchiti da tale possibilità. Per l’attuazione di questo servizio è fondamentale la collaborazione con i referenti del C.I.C., parte essi stessi del punto di ascolto, quali figure di riferimento interne alla scuola.

Sono frequenti le situazioni in cui gli alunni si rivolgono agli insegnanti per colloqui informali che avvengono elettivamente in ambiti che non caratterizzano a priori la natura dell’incontro, per esempio nei corridoi; è auspicabile che, laddove è necessario, gli insegnanti possano convogliare l’ascolto in un setting appropriato, così come possano inviare il ragazzo al punto ascolto svolto dallo psicologo.

Una buona collaborazione con tutto il corpo docente facilita sia l’invio dell’alunno al punto d’ascolto che l’istaurarsi di un lavoro di rete e scambio di informazioni; infatti gli insegnanti, nelle classi avvisano per primi l’emergere di difficoltà attraverso il rendimento scolastico, le problematiche comportamentale e i disturbi della condotta degli alunni.

Il couseling può essere un ottimo strumento di aiuto che unifica in sè valenze conoscitive insieme a potenzialità trasformative, si svolge nell’arco di alcuni incontri contratti con l’utente che viene coadiuvato nel processo di crescita personale e di socializzazione.

 

Il servizio è aperto oltre che agli studenti, ai docenti e ai genitori.

 

(estratto dalla Circolare n. 92/ds a.s. 2011-2012)

 

REGISTRO ELETTRONICO



 

amministrazione trasparente


 

PON 2014-20 

 

Prenotazione visite al Wunder Musaeum

MUSEO membro dell'ICOM

 

Commemorazione del 16 ottobre 1943

con il Presidente della Regione Nicola Zingaretti

Marcello Pezzetti, Umberto Gentiloni, Mario Venezia

e il testimone della deportazione Mario Papà

GALLERIA DI FOTO

 
 
 
 
 
Go to top