Menu

Referente prof.ssa Romana Bogliaccino


 


 

COMUNICAZIONI

 

 

MODULI PER L'ALTERNANZA


 

 

LAVORI DEGLI STUDENTI - ANNO SCOLASTICO 2016-2017

Museo d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci"- Studenti I B e II A

Biblioteca del Conservatorio di S. Cecilia - Studenti I C e I F

Museo degli Strumenti Musicali - Classe I E

INAF Osservatori astronomici - Studenti I A

 

Alternanza a Palazzo delle Esposizioni - Classe II E

 

Alternanza a Mastercard - Classe II C 

 

Alternanza con l'Archivio storico della PUG - Invito al convegno "Sapere aude"

 

 
Studenti al lavoro - Progetto "Il legame con la storia libera l'immaginazione"
 

 

Breve nota introduttiva all'alternanza

Dall'anno scolastico 2015-2016 è diventata obbligatoria, anche per i Licei Classici, l'attuazione dell'alternanza scuola-lavoro nell'ultimo triennio. Le scuole hanno dovuto elaborare e presentare al MIUR, entro una data stabilita (31 ottobre, poi 6 novembre 2015), un progetto d'Istituto per ottemperare alla norma. In collaborazione con il Dirigente Scolastico, il referente per l'alternanza scuola-lavoro ha redatto il progetto triennale, che è stato esposto e discusso in una riunione del 28 ottobre 2015 con i coordinatori delle aree disciplinari e i coordinatori delle prime liceali, essendo l'attività rivolta a queste classi nell'anno in corso. Sono stati individuati i tutors interni per l'organizzazione delle attività delle singole classi o gruppi di studenti; sono state stipulate le convenzioni con gli enti esterni e stabiliti i vari percorsi formativi.

Il 19 novembre 2015 il progetto è stato presentato pubblicamente, in Aula Magna, ai rappresentanti dei genitori e degli studenti, e a tutti coloro che fossero interessati: 

PRESENTAZIONE DELL'ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO 2015-2016 ALLE FAMIGLIE E AGLI STUDENTI (19/11/2015)

Dal mese di dicembre in poi si sono svolti vari incontri tra il referente, i tutors interni e i responsabili  degli enti esterni, allo scopo di definire in dettaglio i tempi e i modi delle attività.

Da febbraio ad aprile si sono svolte le attività di alternanza negli enti esterni. 

Accanto ai percorsi stabiliti per tutte le classi prime liceali, è stato possibile ai singoli studenti svolgere altre attività di alternanza scuola-lavoro, sempre all'interno delle convenzioni stipulate dalla scuola (IMUN, volontariato).

Il 28 maggio in Aula Magna sono stati presentati i lavori degli studenti e la relazione del referente sulle attività svolte.

RELAZIONE PRESENTATA NELL'INCONTRO PUBBLICO DEL 28 MAGGIO 2016 

Si rimanda alla RELAZIONE FINALE del referente per la descrizione dettagliata delle attività.

 


 

ALCUNI LAVORI PRODOTTI DAGLI STUDENTI NEL CORSO DELL'ALTERNANZA 2015-2016:

Classe I A (Museo "L. Pigorini")

Classe I B (Palazzo Venezia)

Classe I C (INAF)

Classe I C - I E (PUG - Gregoriana)

Classe I D (Castel S. Angelo)

Classe I E (Vittoriano)

Classe I F (Fazi Editore)

 

Galleria di foto: Presentazioni studenti, 28 maggio 2016

 


 

NORMATIVA SULL'ALTERNANZA

“ATTIVITA’ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO GUIDA OPERATIVA PER LA SCUOLA”

http://www.istruzione.it/allegati/2015/Guida_Operativa.pdf

Chiarimenti interpretativi ASL MIUR Marzo 2017

 

 

 

Go to top